TRA MODERNE SCULTURE DI MARMO CHE AFFONDANO LE RADICI NELLA STORIA, EMANUELE RIZZA RIVALUTA LE PIETRE DELLA SICILIA ORIENTALE

By dicembre 21, 2015 press No Comments
TRA MODERNE SCULTURE DI MARMO

In occasione di un reportage speciale sull’Antica Contea di Modica, il noto mensile Ville&Casali - dopo un incontro con gli artisti del Gruppo di Scicli - si trasferisce a Modica per intervistare il giovane scultore  Emanuele Rizza e farne conoscere uno dei lati più affascinanti della sua particolare filosofia artistica.

La Sicilia orientale sta vivendo un momento di rinascita. A livello culturale, territoriale, di immobili ed economia. La sua arte, di per sé famosa nel mondo, caratterizzata dal Barocco, trova sempre nuovi ammiratori. Servono però anche artisti e artigiani interessati a svilupparla e coltivarla. Emanuele Rizza è un art-designer e scultore d’arte di professione che vive e lavora tra Modica e Carrara. Lo abbiamo incontrato nel suo laboratorio di Modica dove non avremmo mai immaginato di trovare opere così belle, moderne e insieme profondamente legate alla Storia. Dopo aver frequentato l’Accademia di Belle Arti, il giovane Rizza si è trasferito a Carrara dove ha condiviso la sua esperienza con artisti di fama internazionale e ha frequentato la celebre “Scuola del marmo Pietro Tacca”, specializzandosi nelle tecniche artistico scultoree tradizionali. “Passato, presente e futuro costituiscono un connubio inscindibile nella filosofia artistica di Emanuela Rizza”, ha scritto Valentina Raffa di Modica. “La ricerca e lo studio sulle forme antiche – attingendo dalle culture greca e romana, da quella nordica, senza dimenticare l’Egitto e le popolazioni nord-africane e del Medio Oriente – convoglia in un presente che guarda verso profili moderni e contemporanei, imbevuti di un quid di futurismo”. Rizza lavora principalmente con marmi, travertini e pietre italiani, e negli ultimi tempi sta cercando di rivalutare le pietre estratte nella Sicilia sud-orientale – sua terra d’origine – impiegandole, oltre che nella realizzazione delle sue particolari opere scultoree, anche per la creazione di esclusivi oggetti d’arredo, dal design ricercato e innovativo, sviluppati sull’utilizzo razionale degli scarti di lavorazione lapidea. “Di là dalla pura tecnica professionale…

Link all’articolo:

http://www.villeecasali.com/country-living/storie/marmo-moderno-tesoro-dellantica-sicilia/

Link al documento (pdf):

2015 Aprile – VILLE&CASALI